La Bora a Trieste

La bora è un vento catabatico, cioè di caduta e compressione adiabatica, di provenienza nord/nord-orientale, che soffia con particolare intensità specialmente verso l’Alto e Medio Adriatico e verso alcuni settori dell’Egeo e del Mar Nero in presenza di forti gradienti barici tra continente e mare.Il termine deriva da Borea, personificazione del vento del nord nella mitologia greca. (Fonte:wikipedia.org)

Nelle seguenti foto potete vedere gli effetti “devastanti” della Bora

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *